Semalt: come impedire ai robot di colpire il tuo sito web

I robot sono fondamentalmente i programmi falsi e automatizzati che navigano nel tuo sito Web per eseguire una varietà di attività. È una forma abbreviata di robot e può danneggiare il tuo sito in larga misura. Alcuni esempi di robot sono quelli che sono stati inseriti nella lista nera dai motori di ricerca . Alcuni bot visitano i tuoi siti Web e ti inviano spam in gran numero, mentre altri sondano i tuoi siti per vulnerabilità di sicurezza. Prima di impedire ai bot di vedere il tuo sito, è importante ospitare il tuo sito Web su un server Web Apache. Inoltre, il tuo host web deve fornirti la possibilità di "sostituzioni .htaccess" e dovresti abilitarlo il prima possibile. Dovresti controllare i blog non elaborati del sito e ottenere il tuo sito ospitato con un host web commerciale.

Ross Barber, il Customer Success Manager di Semalt , elabora l'articolo su alcuni consigli pratici a questo proposito.

Blocco di robot indesiderati

È sicuro dire che bloccare i robot indesiderati è come se stessi cercando di sbarazzarti di virus o parassiti. Puoi bloccare i robot solo dopo averli identificati completamente. Innanzitutto, devi determinare l'indirizzo IP da cui provengono i robot. Per questo, puoi scaricare il tuo blog dall'host web, decomprimerlo con l'aiuto degli archivi e aprirlo in un semplice editor di testo. Qui puoi osservare se veri umani o robot stanno visitando il tuo sito. Il prossimo passo è individuare le voci che appartengono ai robot e cercare le stringhe dell'agente utente.

Nota gli indirizzi IP utilizzati dai robot

Molto spesso, le persone non sanno come registrare gli indirizzi IP utilizzati dai robot. Fai attenzione mentre esegui questa operazione poiché il tuo sito può essere danneggiato se non blocchi questi IP il prima possibile. Alcuni virus e malware potrebbero infettare i tuoi computer o dispositivi mobili mentre blocchi i robot. Se vedi che gli stessi bot provengono da indirizzi IP uguali o diversi, devi prevenirli tutti in pochi minuti e aggiornare il tuo browser web.

Scarica il tuo file .htaccess

È un altro modo per sbarazzarsi dei robot e del traffico falso. È necessario scaricare i file .htaccess utilizzando un client FTP o SFTP. Per questo, dovresti visitare la directory web principale del tuo sito web, dove si trovano i collegamenti alla homepage. Qui puoi trovare questo file e scaricarlo al più presto. Se non trovi questo file qui, puoi trovarlo altrove a seconda del programma FTP che usi.

Apri o crea il file .htaccess

Una volta individuato il file, il passaggio successivo è aprirlo e modificarne le impostazioni. Crea documenti vuoti e incolla i suoi dati laggiù. Per bloccare un IP specifico, ad esempio 127.0.0.1, è necessario aggiungerlo al file .htaccess e fare clic sul pulsante Blocca.

Per bloccare i robot con le stringhe dell'agente utente, dovresti cercare le stringhe con il robot e quelle che contengono le normali lettere dell'alfabeto senza spazio, barra e segno di punteggiatura. Una volta individuato, è possibile bloccarlo facilmente all'interno del dispositivo e proteggere il sito Web.

mass gmail